Da venerdì 23 a domenica 25 novembre Gradisca d’Isonzo torna ad essere la capitale del cioccolatoChocofest, giunta alla Ventunesima edizione, è diventata la manifestazione di riferimento sul tema, capace di richiamare ogni anno migliaia di visitatori in uno dei Borghi più belli d’Italia, da qualche anno eletta anche Città del cioccolato, prestigioso circuito nazionale.

Promossa dall’associazione Fusi & Infusi per il Cioccolato, il fortunato ed originale format, ampliato nel programma, celebrerà ancora una volta il rito del “cibo degli dei”. L'iniziativa mira da anni alla qualità, aumentando il prestigiosissimo parterre di espositori, ponendo grande attenzione nella ricerca delle interazioni con le eccellenze, sia del territorio che delle zone vocate all’arte dolciaria.

Nell’edizione di quest’anno avremo l’opportunità di scoprire nuovi ed inediti abbinamenti, e come oramai da tradizione, gli organizzatori ci stupiranno con nuove proposte.

Chocofest creerà dei percorsi formativi unici, in grado di appassionare ed entusiasmare; corsi che arricchiscono corpo, mente e anima. Ogni modulo sarà un mix a base di tre ingredienti fondamentali: tradizione, cultura e professionalità.

La festa si terrà in una tensostruttura coperta e riscaldata allestita nella centralissima parco cittadino. Al suo interno si potranno vedere all’opera professionisti ed esperti del settore dolciario, pronti a preparare  ogni tipo di prelibatezza, con il cacao al centro di ogni proposta.
I visitatori potranno interagire direttamente con i migliori maestri cioccolatieri ed assistere ai laboratori del cioccolato. Previste, inoltre, coinvolgenti attività di show cooking, dimostrazioni di cake designcioccolato plasticodegustazioni guidate.

I laboratori verranno gestiti da Cefap e ISIS Stringher, con la collaborazione della scuola di cucina Peccati di Gola e Fresco.  Nei tre giorni workshop, ministage e dimostrazioni della più raffinata pasticceria e decorazione del dolce, oltre a ricette salate.


Ospite d'onore dell'edizione 2018 DANILO FREGUJA

Per lui la pasticceria è ARTE.

Il maestro Freguja è molto legato alla propria storia, ha un grande rispetto per il passato e le tradizioni ma nello stesso tempo è proiettato al futuro con un grande amore per la vita che lo ha portato lontano, in Europa, Australia, America, Asia fino all’Estremo Oriente.

E’ considerato il “MAESTRO DEI MAESTRI” perchè sa trasmettere le sue conoscenze sempre insaporite da allegria e poesia non trascurando mai l’aspetto estetico ed emozionale. 

Una delle sue affermazioni più note è : “Il nostro lavoro deve essere prima di tutto una passione”. 

Agli inizi degli anni 90 il maestro entra a far parte dei primi trenta ambasciatori mondiali del cioccolato, in rappresentanza dell’Italia.
Le sue conoscenze tecniche unite all’amore che nutre per il cioccolato lo portano a creare nel 2004 la prima scuola del cioccolato secondo la filosofia del “ONE TO ONE”, dove il rapporto tra maestro e allievo è pratico/operativo. Questa formula si è rivelata di successo, alcuni dei suoi allievi sono arrivati a vincere le più importanti competizioni mondiali del cioccolato.


Queste alcune anticipazioni sulla manifestazione, non mancheranno ospiti illustri e grandi sorprese.

Gli spettacoli ed i laboratori sono totalmente gratuiti!

                                                     
L’evento è organizzato dall’Ass.Fusi & Infusi per il Cioccolato, Caffè, Thè e Spezie, con il Patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia, dell’Ersa, di Promoturismo FVG e del Comune di Gradisca, con il sostegno di “Gradisca è” e Confcommercio.